L’immagine dell’artista: è importante?

L’immagine di un artista è senz’altro una delle componenti che, insieme alla sua musica, contribuisce a trasmettere delle emozioni. Per qualcuno è fondamentale, anche più della musica stessa, per altri è vero il contrario. Dove sta la giusta misura?

immagine

L’immagine del performer

Certo è che un prodotto discografico funziona bene quando è curato sotto tutti gli aspetti, immagine compresa. E’ innegabile che quando si parla di immagine si pensi subito all’estetica e all’attrattiva sessuale, ma la realtà è che l’immagine è un disegno molto più complesso. Questo riguarda anche il comportamento che l’artista mantiene nella vita sociale, vera e virtuale. Quindi anche le sue azioni nei confronti degli altri e lo stile di vita che “offre” alla pubblica attenzione.

Scopri come realizzare l’arrangiamento professionale per la tua canzone in modo veloce e low cost. La renderemo unica con i nostri studi professionali e i nostri musicisti.

Comportamento e atteggiamento

In linea generale, un atteggiamento positivo da parte dell’artista nei confronti non solo dei fans, ma di tutta la società, favorisce la sua reputazione e di conseguenza l’incremento della sua platea. Non è un elemento che un emergente dovrebbe sottovalutare.

Immagine vuol dire bellezza?

Dicevamo che curare l’immagine è importante, anche a livello estetico, ma questo non significa essere dei fitness model. Principalmente si tratta di decidere se essere coerenti con la propria musica e col proprio genere musicale oppure stupire la platea con vestiti bizzarri. C’è chi riesce a coniugare entrambe le cose, si pensi ad esempio al look di Billie Eilish. Originale e coerente in tutto, vestiario compreso.

immagine - Steven Tyler
Il look originale di
Steven Tyler

Imitazioni e originalità

Il punto è sempre quello: la maggioranza degli emergenti punta ad assomigliare, non solo artisticamente, ma anche a livello d’immagine, al suo beniamino. rinunciando così alla propria personalità anche esteticamente. Anziché stupire, preferisce “ricordare” qualcun altro che è già riuscito nell’impresa. Un clone. Vicolo cieco.

L’immagine prima di tutto?

Prima di tutto la musica. L’immagine, proprio come un videoclip, è il contorno di qualcosa che già di per sé trasmette emozioni. Inutile puntare sempre e solo sull’estetica, non funziona. Sotto deve esserci la sostanza di un vero artista che propone idee originali e di qualità. Altrimenti si rischia di stancare molto in fretta il seguito che siamo riusciti ad ottenere con tutte quelle foto su Instagram.

Conclusioni

L’immagine è importante, proprio come tutto quello che riguarda un progetto artistico serio e quindi vale la pena soffermarsi a studiarla, anche nel dettaglio. Ma bisogna dargli il giusto peso e la giusta priorità, perché è solo uno degli elementi che contribuiscono al successo di un prodotto musicale. Prima di tutto, come sempre, c’è la musica.

Leggi gli altri articoli che potrebbero interessarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *